giovedì 10 settembre 2015

Casa Fenoglio-Lafleur

La casa Fenoglio-Lafleur resta per noi forse il più bell'esempio di architettura Liberty in Italia, certo il più puro nel senso Art Nouveau. » (Rossana Bossaglia, Il Liberty in Italia)

Il più bell’esempio di Liberty Torinese, ma anche italiano e di respiro internazionale, è senz’altro Casa Fenoglio-Lafleur. Risparmiata dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, ha vissuto un periodo di decadimento per fortuna giunto al termine con un ottimo resaturo conservativo.

Casa Fenoglio-Lafleur sorge nel quartiere San Donato al confine con il centro storico di Torino e si sviluppa su tre piani più mansarda. Si affaccia su Via Principi D’Acaja 11 e nasce come casa/studio privata di Fenoglio. Quest’aspetto privato, ha favorito la libertà d’espressione dell’artista non vincolandolo e lasciandolo esprimere al massimo del suo talento artistico. Il risultato è curato nei minimi dettagli e senza dubbio un’eccellenza che siamo orgogliosi di presentarvi per la nostra rubrica #torinolamiacittà.

Nonostante l’impronta tradizionalista tipica di un edificio borghese, troviamo in Casa Fenoglio un uso sapiente e combinato di materiali. Ricche decorazioni e lavorazioni che troviamo soprattutto nel rosone superiore, nel caratteristico modulo angolare, nel bovindo con vetratura policroma incorniciata da splendidi intrecci in ferro battuto. L’andamento sinuoso e ondivago è riproposto anche nell’edicola che sovrasta il terrazzino.

Concedetevi il piacere di una passeggiata sull’asse di Corso Francia e ammirate uno dei più singolari esempi di Liberty mai conosciuto…

 #square #torinolamiacittà #libertytorinese #casafenogliolafleur #torino

Square Servizi Immobiliari
http://www.squareimmobili.it/